Zcash: Cos’è, Come Comprare – Guida definitiva

Negli ultimi anni, il numero di valute digitali è salito alle stelle ma non tutte sono state in grado di convincere gli investitori dal punto di vista di privacy e fungibilità.

Negli anni successivi al rilascio di bitcoin, gli sviluppatori hanno creato valute digitali orientate alla privacy, tra cui Dash e Monero.

Tuttavia, la tecnologia di Zcash sembra offrire agli utenti la possibilità di godere di un livello di privacy ancora maggiore. Consentendo agli utenti di rimanere anonimi, Zcash può fornire loro una maggiore versatilità.

Vediamo brevemente cos’è Zcash in questa guida dedicata.

Cos’è Zcash?

Zcash sfrutta la tecnologia Zero-knowledge Proofs chiamata zk-SNARK, che consente a due utenti di scambiare informazioni senza rivelare la propria identità. Mentre la blockchain bitcoin contiene i record dei partecipanti a una transazione, così come l’importo coinvolto, la blockchain di Zcash mostra solo che una transazione è avvenuta, non chi era coinvolto o quale fosse l’importo.

Zcash è il risultato dei continui sforzi degli sviluppatori per creare protocolli crittografici che offrano una maggiore privacy. Zooko Wilcox ha fondato la moneta ed è stato CEO sia di Zcash che di Zerocoin Electric Coin Company, che ha creato un protocollo denominato Zerocoin tra il 2013 e il 2014.

Gli sviluppatori coinvolti hanno avviato il progetto Zerocoin per affrontare i limiti di sicurezza del bitcoin. Il protocollo che hanno creato ha permesso agli utenti di convertire bitcoin in zerocoin, il che ha fornito un maggiore livello di anonimato, occultando l’origine di un pagamento. Il protocollo ha permesso agli utenti di dividere o in alternativa unire zerocoin e anche riconvertirli in bitcoin.

Più recentemente, i suddetti sviluppatori hanno collaborato con i crittografi del MIT, dell’Università di Tel Aviv e del Technion (Israel Institute of Technology) per creare Zerocash, un protocollo migliorato, che forniva pagamenti con maggiore privacy rispetto a quello offerto da Zerocoin e da allora è stato sviluppato nella criptovaluta Zcash.

Come funziona Zcash?

Ci sono due tipi di indirizzi in Zcash. Gli indirizzi privati sono noti come indirizzi “z”, mentre un indirizzo trasparente è noto come indirizzo “t”.

Quattro tipi di transazioni avvengono tra questi due indirizzi.

Una transazione privata è quella che avviene tra due indirizzi Z. Poiché tale transazione avviene sulla blockchain pubblica, è noto che si è verificata e le commissioni sono state pagate. Ma a causa della Zero-knowledge Proofs, l’importo della transazione e i campi nominativi non risultano visibili.

Una transazione di schermatura è quella che avviene tra un indirizzo Z e un indirizzo T. Si chiama transazione di deshielding, perché tali transazioni soddisfano le esigenze di auditing e compliance. Gli utenti possono eseguire tali transazioni per soddisfare gli obblighi di divulgazione dei pagamenti tramite i tasti di visualizzazione.

L’opposto della transazione di schermatura che avviene tra un indirizzo z e un indirizzo t.

Gli utenti spesso presumono che tutte le transazioni su Zcash siano obbligatoriamente private. Questa percezione fa sorgere dubbi sull’affidabilità di Zcash.

Una transazione da “t-address” a “t-address” in Zcash è simile a quella di una transazione Bitcoin. È completamente pubblica nel senso che il mittente, il destinatario e il valore della transazione sono tutti e tre visibili.

Commissioni e spese

In termini di valore in dollari, la commissione di transazione media al momento della stesura di questo pezzo è trascurabile, essendo pari a $ 0,0000039. Anche se c’è molto traffico sulla rete, la commissione rimarrebbe vicino allo zero. Il picco del costo medio di transazione di ZEC è stato raggiunto nell’aprile del 2018 con una soglia di $ 0,0060, ancora meno di un centesimo.

Zcash garantisce transazioni e sembra garantire transazioni convenienti per gli attori coinvolti. Ad esempio, considerando la commissione di Bitcoin, che è data a circa 2,5 $.

A parte la commissione di rete, se acquisti ZEC da uno scambio di criptovalute o da un sito Web di servizi di trading, potresti dover sostenere commissioni e altri addebiti. Parte del costo può essere attribuito alle spese di servizio mentre parte è relativo alla commissione di prelievo.

Questi costi dipendono principalmente dal servizio che stai utilizzando, dalla tua modalità di pagamento, dalla regione e dall’importo che invierai o riceverai.

Quali sono i vantaggi di Zcash?

Zcash segue il framework Bitcoin e ha alcuni vantaggi. Come detto, l’invio e la ricezione di ZEC sono estremamente convenienti poiché la commissione di transazione media è inferiore a un centesimo. Anche quando la rete è soffocata dal traffico e la blockchain deve convalidare molte transazioni, la commissione rimane al di sotto del centesimo.

Utilizza una tecnologia chiamata Zero-knowledge Proofs, che consente alla rete di elaborare e verificare le transazioni senza rivelare gli indirizzi di pagamento pubblici degli utenti e l’importo della transazione.

Poiché la blockchain è decentralizzata, la rete è intrinsecamente resistente alla censura e agli attacchi informatici. Non esiste un’autorità centrale che abbia un’influenza indebita sul modo in cui viene gestita la rete.

Infine, è facilmente accessibile attraverso più piattaforme come Binance, Kraken e BitPanda.

Svantaggi di Zcash

Il più grande punto di forza di Zcash potrebbe rivelarsi anche il suo più grande svantaggio. Come moneta orientata alla privacy, è difficile scoprire se qualcuno sta usando ZEC per raggiungere obiettivi poco ortodossi dal punto di vista legale.

Non esiste infatti un modo semplice per tracciare il percorso che una moneta Zcash percorre. Con le segnalazioni del mercato del dark web che contempla l’uso di Zcash, l’affidabilità del protocollo rimane molto dubbioso.

Essendo progettato principalmente per gli utenti Linux, Zcash è limitato al mining della CPU. Sebbene non vi siano restrizioni sull’utilizzo su Windows o MAC, il mining della CPU non è redditizio con queste alternative.

Zcash è sicuro?

Zcash è una blockchain decentralizzata con Zero Information Proof per la convalida delle transazioni anonime. Significa che non esiste un database centrale da hackerare o compromettere; non sono disponibili informazioni pubbliche tracciabili sugli utenti che possono portare a una violazione dei dati.

Zcash è un concorrente in ritardo nella sfera delle criptovalute. Tuttavia, è diventata una delle criptovalute più popolari che si potrebbero acquistare.

Zcash Mining

Il mining è il metodo che consente alle criptovalute come Zcash di elaborare e convalidare le transazioni mantenendo la blockchain al sicuro. Include l’aggiunta di nuovi blocchi alla blockchain verificando nuove transazioni e mantenendo un registro cronologico. Dopo l’approvazione della transazione, i blocchi vengono suddivisi, le chiavi vengono generate e gli ZEC vengono trasferiti.

I minatori di Zcash hanno anche la possibilità di creare nuovi token ZEC attraverso la potenza di calcolo, il che richiede loro di trovare soluzioni ai problemi crittografici. La ricompensa fornita in termini di ZEC si basa sul consenso unanime della rete Zcash.

Poiché c’è una mancanza di regolamentazione e stabilità nel mercato delle criptovalute, il prezzo può essere imprevedibile e volatile, rendendo l’investimento in criptovalute un affare ad alto rischio e ad alto rendimento.

altre notizie che potrebbero interessarti

free webinar

TI SEI PERSO IL WEBINAR GRATUITO?
ISCRIVITI E GUARDA ORA IL REPLY!

Avrai accesso al Webinar completamente gratuito diretto direttamente da Ivo. Lascia il tuo nome e la tua email per ricevere l’accesso diretto.

    RICHIESTA INVIATA CORRETTAMENTE

    VERRAI RICONTATTATO DA UN NOSTRO CONSULENTE IL PRIMA POSSIBILE.

    DATI INVIATI CON SUCCESSO!

    LE ISCRIZIONI VENGONO VERIFICATE ED ELABORATE MANUALMENTE, TI INVIEREMO L’ACCESSO ENTRO UN MASSIMO DI 48 ORE.