Cos’è e quanto vale Satoshi?

Se fino a qualche anno fa la parola “criptovaluta” (o cryptocurrency) era conosciuta soltanto da esperti e appassionati del mondo della finanza, oggi è entrata nel gergo comune e nel dibattito pubblico. È ormai quasi impossibile non avere mai sentito parlare di criptovalute o di Bitcoin. Ciò nonostante, non tutti hanno sentito parlare di Satoshi. Scopriamo di che cosa si tratta e quanto vale.

Che cos’è Satoshi?

Satoshi è la più piccola unità di misura del Bitcoin, la prima moneta digitale creata, che col tempo è diventata una moneta di riferimento nel mondo delle criptovalute e della finanza digitale. Proprio come le valute tradizionali quali l’Euro e il Dollaro hanno i centesimi, il Bitcoin ha lo Satoshi. Più precisamente, 1 bitcoin = 100 milioni satoshi.1

Il nome risulterà familiare ai più appassionati ed esperti di criptovalute: rimanda infatti a Satoshi Nakamoto, il fondatore (di cui tutt’oggi non si conosce l’identità) della tecnologia blockchain (che permette transazioni usando protocolli P2P, peer to peer) nonché del Bitcoin.

Dalla fondazione del Bitcoin, questa criptovaluta ha sempre avuto solo due unità di misura ufficiali, ovvero il Bitcoin stesso e Satoshi, alle quali sono poi state aggiunte anche il milliBitcoin (1 mBTC = 100,000 satoshi) e il microBitcoin (1 µBTC = 100 satoshi).

Ma a cosa servono tutte queste unità di misura? Satoshi e le altre frazioni di Bitcoin sono stati creati al fine di agevolare le transazioni di questa criptovaluta, che infatti è aumentata esponenzialmente di valore rendendo complicate le transazioni di “interi” Bitcoin. Basti pensare che al momento della creazione della criptovaluta, 1 BTC = 0.00076 $, mentre oggi il valore si aggira attorno ai 41,466.60 $.

Quanto vale Satoshi?

È bene sapere che il valore di Satoshi cambia seguento il valore di mercato del Bitcoin, che a sua volta muta seguendo la domanda e l’offerta di questa criptovaluta. Come abbiamo visto, oggi il valore di 1 Bitcoin si aggira attorno ai 41,466.60 $, perciò attualmente il valore di 1 Satoshi si aggira attorno ai 0,000414666 $ (dunque 1$ = 2,411.58 satoshi circa).

È possibile comprare Satoshi?

Se desideri scambiare una valuta per Bitcoin (o Satoshi) è possibile farlo online nei cosiddetti “cryptocurrency exchange”. Tuttavia è bene fare attenzione ai portali che vengono scelti – con l’aumento della popolarità delle crpitovalute e del Bitcoin, sono infatti aumentati in maniera esponenziale anche i siti che promettono Bitcoin gratis (spesso falsi e ingannevoli) o miracolosi tassi di cambio. Perciò, se sei in dubbio su come procedere, su quale sia il corretto tasso di cambio o sull’affidabilità di un determinato cryptocurrency exchange è bene procedere con la massima cautela.

Come abbiamo visto, data l’elevata quotazione di mercato di Bitcoin, il suo acquisto non è accessibile a tutti, specialmente in grandi quantitativi. Ed è proprio qui che entra in gioco Satoshi. Il suo valore non è soltanto numerico, ma sta anche nella funzione che svolge, facilitando l’ingresso nel mondo delle criptovalute e rendendo la loro compravendita più accessibile.

altre notizie che potrebbero interessarti

RICHIESTA INVIATA CORRETTAMENTE

VERRAI RICONTATTATO DA UN NOSTRO CONSULENTE IL PRIMA POSSIBILE.

DATI INVIATI CON SUCCESSO!

LE ISCRIZIONI VENGONO VERIFICATE ED ELABORATE MANUALMENTE, TI INVIEREMO L’ACCESSO ENTRO UN MASSIMO DI 48 ORE.